fotografie di Felisiano Bruni (Rumore Collettivo)

Fare “RUMORE” è proporre una riflessione sostanziale ed eperienziale
 del nostro “modus” sociale, utilizzando la fotografia come esperienza di
 contatto, di racconto e critica del reale (dal testo descrittivo di Rumore Collettivo).
Rumore Collettivo osserva e traduce in immagini la realtà che abita. Da Molfetta vive il suo territorio con la curiosità di uno sguardo che indaga e pone domande.
Del Collettivo fotografico “Rumore” nasce “Malfatta” di Felisiano Bruni. Più che di un reportage si tratta di un racconto per immagini che si realizza all’interno dello spazio urbano molfettese, per le strade e tra la gente “di tutta la vita”. In queste fotografie si sente il respiro delle persone, la vicinanza dello sguardo e la complicità dei gesti. Osservando Malfatta è facile intuire cosa significhi esprimere una sensazione con la fotografia:
“Guardare Molfetta è stato come tuffarsi nel mare di fronte a Torre Gavetone iniziando così a nuotare senza mai capire quale sia la meta”.

rumore rumore rumore rumore rumore rumore rumore rumore rumore rumore rumore rumore rumore rumore rumore rumore rumore rumore rumore rumore rumore rumore rumore rumore


Introduzione di Michela Frontino