Scoprire l'Europa nascosta attraverso le fotografie d'epoca

"Hidden Heritage" è un progetto di conservazione e catalogazione realizzato su duecento fotografie storiche conservate nell’Archivio Museo Civico della città di Altamura. La ricerca è stata realizzata all’interno di un laboratorio in cui i partecipanti hanno appreso le tecniche di conservazione e catalogazione fotografica, fisica e digitale, all’interno del contesto storico e culturale della città di Altamura.
Il laboratorio ha prodotto sia la costituzione di un archivio fisico (all’interno di scaffali, scatole e buste adatte alla conservazione di materiale fotografico), che la pubblicazione di un catalogo on-line del fondo fotografico dell’ABMC (costruito sul modello della scheda F ministeriale per la conservazione delle fotografie storiche), pubblicamente consultabile [www.hiddenheritage.eu].

La sezione fotografica dell’Archivio Museo Civico della città di Altamura si compone di numerosi fondi familiari, volontariamente donati con il fine della conservazione e della valorizzazione della storia e della cultura locale.
La raccolta ha avuto inizio nel maggio 1979, a seguito di un appello lanciato sul Bollettino dall’ABMC, per invitare la cittadinanza a condividere materiale fotografico privato.
La mostra fotografica “Obiettivo sul passato: per una fotostoria di Altamura” del 1982 conclude una prima fase di ricerca sui documenti fotografici, che si conclude con la pubblicazione del catalogo della mostra e di un’approfondita ricerca storico-iconografica, sul numero 23-24 della rivista storica dell’ABMC (“Altamura”, settembre 1981-82).

Il progetto è stato sostenuto dall’Unione Europea, programma LLP Grundtvig ed è stato promosso e coordinamento dall’Associazione culturale Link di Altamura.
Il progetto scientifico e didattico è stato curato da Michela Frontino e Michele Colonna.